Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
https://www.leclos-venditavini.it/

Cerca vini

Per tipologia
Per abbinamenti vini spumanti
Per uvaggi vini spumanti

Informazioni

Come ordinare

Richiesta preventivo

Spedizione

Pagamenti

Spumante Metodo Classico Rosè Lambrusco di Sorbara Rosè Brut 2010 D.O.C.

15.00 €

18.00 €

aggiungi al carrello

Cantina: Cantina della Volta

Capacità: 75 cl

Regione: Emilia-Romagna

Provincia: Modena (MO)

Tipologia: Spumante

Abbinamento: Fantastico come aperitivo, con gnocco fritto e salumi, formaggi, pesce delicato, carni bianche, primi piatti

Affinamento: Almeno 41 mesi sui lieviti

Uvaggio: Lambrusco di Sorbara 100%

Vinificazione: in acciaio a temperatura controllata

Resa per ettaro: 150 quintali

Produzione annuale: 20000 bottiglie

Età vigneto: 20

Natura del suolo: Alluvionale

Altitudine vigneto: 30 metri sul livello del mare

Sei interessato a questo vino?  contattaci CHIAMA ORA

Varietà delle uve Vinificazione in purezza delle uve di Lambrusco di Sorbara coltivate nei terreni alluvionali del fiume Secchia. Metodo di vinificazione: Il Lambrusco Rosé di Modena Spumante D.O.C. si ottiene dalla selezione delle migliori uve di Sorbara raccolte esclusivamente a mano in cassette max da 17 Kg. I grappoli sono trattati con cura per evitare qualsiasi danneggiamento durante il trasporto e l’arrivo in cantina. La pressatura avviene secondo rigorosi criteri di frazionamento. Il mosto viene sottoposto a chiarifica seguita da fermentazione alcolica in tini d’acciaio a temperature controllata. Dopo sei mesi, viene addizionato di lieviti accuratamente selezionati ed imbottigliato. Le bottiglie terminano la rifermentazione poste orizzontalmente a temperatura costante di 12°C. Dopo il remuage e successivo dégorgement si procede con l’aggiunta della liqueur d’expédition. Descrizione: Questo Lambrusco si presenta con un bellissimo “vestito” rosa tenue, solcato da una spuma delicata nelle sue bollicine di carbonica.  Olfattiva magica con bouquet ricco di ricordi aromatici di lampone e fragolina di bosco uniti a note di rosa antica e toni di melograno. Bocca vigorosamente acida, con quel tocco di raffinata sapidità che invoglia tanto il sorso, quanto l’abbinamento. Di buon corpo.

Cantina Cantina della Volta

Pur essendo la Cantina ubicata nel cuore delle terre del Lambrusco di Sorbara, Christian e suo padre Giuseppe hanno sempre coltivato la passione per gli spumanti di alta qualità. Numerose le visite a Epernay, in Champagne, per studiare l’elaborazione dei vini con il Metodo Classico e poi applicarlo alle uve lavorate nella propria cantina a Bomporto. Questa grande passione per il Metodo Classico ha condotto Christian Bellei alla nascita della Cantina della Volta nel 2010. L’azienda ha sede nell’edificio originale della Cantina Bellei, costruito dal bisnonno di Christian vicino all’argine del Naviglio di Bomporto, nei pressi della Darsena settecentesca, luogo in cui le barche dovevano effettuare ”la volta” nel loro percorso per riprendere la navigazione verso la città di Modena, da qui il nome ed il logo della Cantina. I vigneti per lo più sono a Riccò, sull’Appennino modenese, un terreno collinare a circa 650 metri slm ben soleggiato, calcareo, argilloso, con gesso superficiale, posto a ridosso di un bosco e caratterizzato da terroir e microclima molto simili ai terreni della Champagne. Qui, negli anni ’90, furono impiantate le barbatelle di Chardonnay e Pinot Nero acquistate in Francia. I vigneti del Lambrusco invece, come tradizione, sono in pianura, nei pressi della Cantina.
Tutte le etichette della Cantina sono ottenute con Metodo Classico, tranne i vini fermi ed il rifermentato: tutti i metodo classico sono vini estremamente longevi, oggi i 2010sono emozionanti!

Lavora con noi

Sei un produttore di vino? Diventa nostro partner

Vitis Vinifera permette di creare una linea di distribuzione anche per i tuoi prodotti.
Il nostro obiettivo è far conoscere i tuoi prodotti al grande pubblico ed incrementare le vendite. Se una cantina entra a far parte del nostro catalogo, allora diventa in un certo senso anche "nostra" e tutto ció che sentiamo "nostro" lo difendiamo e lo promuoviamo con la massima serietá, attenzione e costanza. Siamo sempre alla ricerca di produttori con la P maiuscola.